CISERANO FUORI AI RIGORI (2-2) 4-5 dcr

CISERANO : Chiovenda,Foglieni (46 st.Maffioletti),Motta,Mautone,Crociati,Mulac (18 st. Chiarparin),Zanardini,Maspero,Bertazzoli (23 st. Tettamanti),Ghisalberti,Ronchi  ( 10 st. Achenza). All. Dossena.

CALVINA : Micheletti,Rizzi,Zambelli,Tomasoni ( 19 st. Pasini),Mutti,Salvi,Brunelli,Pasotti ( Miglio),Serafini,Franzoni (38 st. Arrigoni, 43 st. Giannandrea),
Galante (23 st. Kopani). All. Beccalossi.

Arbitro : Rinaldi di Bassano del Grappa, Nechita di Lecco. Fera di Gallarate
Marcatori : 6′ pt. Salvi,15 pt. Bertazzoli, 45′ pt. Mutti, 43′ st. Mautone.
Sequenza rigori : Mutti gol-Crociati gol-Arrigoni parato- Mautone parato-Salvi gol-Zanardini parato-Serafini gol-Maspero gol- Miglio parato- Tettamanti parato.
Note : spettatori 150 ca, calci d’angolo 5-0, rec. +1,+5

Il Ciserano esce per il secondo anno consecutivo ai calci di rigore ad opera della neopromossa Calvina. Discreta la prestazione dei rossoblu che possono recriminare su parecchie occasioni da rete sciupate; minuto ventisette del primo tempo azione travolgente di Ghisalberti che semina il panico nella difesa ospite, e dal limite preciso retro passaggio per Zanardini che piazza un rasoterra deviato in extremis da Micheletti. Al 34′ si mette in mostra Ronchi con un diagonale che scheggia il palo.
Nella ripresa da segnalare il palo colpito da Tettamanti in mezza rovesciata.

 

Start typing and press Enter to search